Siddùra presenta Bèru 2022, una nuova interpretazione del Vermentino di Gallura

DiRedazione

16/05/2024

Siddùra presenta il Bèru 2022, una nuova interpretazione del Vermentino di Gallura. Il vino ha ottenuto quattro medaglie d’oro e è stato incluso dal Decanter tra le migliori 12 etichette italiane. La Cantina sarda è lieta della vittoria e conferma la produzione limitata del Bèru, mantenendo alti standard qualitativi. Il Bèru 2022 presenta cambiamenti nello stile di vinificazione per adattarsi al gusto dei consumatori. La coltivazione del vitigno Vermentino è centrale per Siddùra, che sfrutta diverse condizioni pedoclimatiche per ottenere un vino unico. Il Bèru è vinificato in piccoli fusti di rovere, conferendo complessità e struttura al vino.