Olbia, la Sardegna conquista San Francisco con l’apertura del Vision Center: promozione con realtà immersiva

Il 15 marzo, la città di San Francisco, California, ha accolto un’innovazione all’avanguardia nel campo del turismo e della promozione territoriale: il Visitor Center della Sardegna. Situato in Jackson Street, nel cuore della città, questo spazio espositivo di oltre 200 metri quadri si sviluppa su due livelli e mira a incantare i visitatori attraverso l’uso di tecnologie immersive e di realtà virtuale.

Realizzato dal Cipnes (Consorzio Industriale Provinciale Nord Est Sardegna – Gallura), il Visitor Center è frutto di una strategia congiunta con la Regione Sardegna, volta a valorizzare e promuovere l’isola come destinazione turistica di eccellenza negli Stati Uniti. L’obiettivo è attrarre nuovi target di visitatori, presentando loro la ricchezza culturale, paesaggistica, tradizionale ed enogastronomica della Sardegna.

Il centro offre una gamma di esperienze coinvolgenti, tra cui una stanza immersiva dotata di una parete ledwall, schermi interattivi e visori Oculus di ultima generazione. Oltre agli elementi tecnologici, il Visitor Center ospiterà eventi, vernissage, show cooking e degustazioni, mettendo in primo piano i prodotti tipici dell’isola, dal cibo al vino, come ambasciatori della cultura sarda.

Questa iniziativa si basa sulla convinzione che la Sardegna possa diventare una meta turistica primaria per il pubblico americano, supportata anche dalle affermazioni della rivista Forbes, che ha recentemente nominato l’isola “migliore destinazione di viaggio al mondo per il 2024”. La realtà virtuale permetterà ai visitatori di esplorare l’isola in modo unico e avvincente: dai cammini religiosi ai siti archeologici che testimoniano l’antica civiltà nuragica, dalle incantevoli spiagge alla natura incontaminata, dai piccoli borghi alle tradizioni e culture locali, fino alle città ricche di storia mediterranea.

Il Visitor Center di San Francisco rappresenta un passo significativo nella strategia della Regione Sardegna di promuovere l’isola attraverso cinque percorsi tematico-esperienziali: turismo enogastronomico; arte, moda e tradizioni popolari; turismo lento e cammini religiosi; turismo archeologico; turismo attivo e sportivo. Un impegno concreto per mostrare al mondo le meraviglie di una terra unica, ricca di storia, cultura e bellezze naturali.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *