L’on. Giagoni nuovamente prigioniero; dopo l’ascensore, ora è rimasto chiuso in cimitero

Spiacevole disavventura per l’onorevole Giagoni, che ha fatto i conti con l’innovativa e tecnologica chiusura automatica del cancello del cimitero di Santa Teresa. E’ lui stesso a raccontarlo suoi social. La riapertura elettronica del cancello per diverso tempo non ha risposto ai comandi. “Nel frattempo sono giunte delle persone con cui mi sono intrattenuto a chiacchierare” racconta sorridente l’on. Giagoni raggiunto telefonicamente. “Alla fine, prova e riprova il cancello si è aperto”. Da poco, sempre Giagoni rimase vittima del blocco dinun ascensore, sempre divulgato dallo stesso Giagoni.

Ilarità sui social dove, sotto il post, si registrano numerosi commenti e anche suggerimenti su come uscire dal cimitero.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *