Olbia sempre più universitaria: arriva al polo Uni Olbia il corso in Ingegneria Navale

Il Comune di Olbia ha firmato un accordo per l’apertura di un nuovo corso di laurea in Ingegneria navale presso il Polo Uni Olbia, una sede distaccata dell’Università di Cagliari. Questa decisione mira a rispondere alle esigenze del territorio e del suo tessuto economico-sociale, sfruttando la presenza di un importante polo cantieristico a Olbia. Il corso sarà avviato dal prossimo anno accademico. Il Comune e il Consorzio UniOlbia collaboreranno con l’ateneo per fornire le risorse logistiche necessarie, inclusa un’area dedicata alle attività didattiche e di ricerca nello “Student Hub” di Via Porto Romano. Inoltre, è stata scelta come sede del polo accademico l’ex area demaniale marittima Sep in Via Dei Lidi, vicina ai cantieri navali, con tre edifici destinati a diventare il fulcro delle attività di Ingegneria navale. Questi spazi saranno adattati per le necessità didattiche e di ricerca, includendo aule, laboratori e aree di studio. Attualmente, gli edifici sono gestiti dal Consorzio dell’Area marina protetta di Tavolara Punta Coda Cavallo, con trattative in corso per la concessione dell’area al Consorzio Polo UniOlbia per stabilire la sede distaccata dell’Università di Cagliari e il nuovo corso

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *