Il giudizio di Renzi sulle elezioni regionali, “a naso vincerà chi ha sbagliato meno”

“Le divisioni sempre più evidenti tra Salvini e Meloni porteranno a una sconfitta clamorosa la destra alle regionali sarde di domenica? Difficile dirlo. Queste elezioni hanno una componente nazionale ma soprattutto una dinamica molto legata ai portatori di voto delle liste, specie al Sud e nelle isole. Certo è che un mese fa sembrava non ci fosse partita, oggi invece è aperta.

Per due ragioni. Il primo, la Meloni ha imposto il suo candidato al resto della coalizione.
Il secondo, la sinistra si è divisa rifiutando le primarie. A naso vincerà chi ha sbagliato meno”. Lo scrive sulla sua E-News il leader di Iv, Matteo Renzi.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *