Tajani: “Vogliamo che tutta l’Italia si trasformi in una grande Gallura che amministra bene”.

“Sono qui per dare il pieno appoggio al candidato Truzzu”. Così il leader di Forza Italia, Antonio Tajani, ha esordito al suo arrivo a Olbia a sostegno della campagna elettorale del candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Sardegna.

Tajani è stato accolto nel palazzo comunale di Olbia dal sindaco forzista Settimo Nizzi e dai rappresentanti regionali di Forza Italia. “Ci sono tanti problemi che vanno risolti – ha detto Tajani – primo fra tutti quello della continuità territoriale. Ricordo il grande impegno profuso dal nostro deputato europeo sardo Salvatore Cicu che si è battuto allo spasimo per tutelare gli interessi della Sardegna a livello europeo. L’Europa deve guardare con più attenzione alle isole, è una battaglia che io ho combattuto anche da presidente del Parlamento”. Tajani ha poi parlato del suo forte legame con l’isola e ha ricordato anche quello che univa Silvio Berlusconi alla Sardegna e in particolare alla Gallura: “Berlusconi amava la Sardegna come fosse la sua terra natale e questo non va dimenticato. Un’isola che ci ha dato tanto, penso in politica estera a quello che ancora oggi fa la Brigata Sassari. Cercheremo di dare un segno di riconoscimento tangibile con il progetto Mediterraneo gestito dalla Regione Sardegna che presenteremo nei prossimi giorni al Ministero degli Esteri, in cui molti Comuni sardi sono coinvolti, anche Comuni piccoli che avranno un finanziamento da parte del Ministero e parte dal Pnrr”.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *