Cagliari, arrestato giovane fuggitivo, si nascondeva in un edificio militare abbandonato.

Era ricercato per eseguire una condanna di 2 anni e 10 mesi per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, e dopo due giorni di ricerche, i Carabinieri delle Stazioni di San Bartolomeo e Sant’Avendrace a Cagliari hanno arrestato un 26enne noto alle cronache giudiziarie e residente in Via Schiavazzi. Il giovane è stato trovato nascosto in un’abitazione abbandonata nel quartiere Is Mirrionis, appartenente al demanio militare, dimostrando una grande astuzia nel tentativo di sottrarsi alla giustizia. La sentenza, divenuta definitiva, segna la conclusione di un caso che ha richiesto un’intensa attività investigativa per localizzare il fuggitivo in un nascondiglio imprevedibile.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *