Il gallurese colonnello Michele Tamponi è stato promosso Generale di Brigata.

Il colonnello Michele Tamponi, originario di Calangianus e attualmente alla guida del Reparto Operativo Provinciale di Cagliari, è stato promosso al grado di Generale di Brigata. Una promozione che arriva come punto culminante di una carriera lunga e onorevole all’interno dell’Arma dei Carabinieri, coincidendo con l’annuncio del suo prossimo pensionamento all’inizio di marzo. La vita professionale di Tamponi è stata interamente dedicata all’Arma, iniziando il suo percorso da giovane e completando l’itinerario formativo offerto dalle scuole militari del Corpo.

Negli ultimi cinque anni, ha tenuto le redini del comando a Cagliari, mostrando eccellenti doti di comando e di gestione delle operazioni. Il suo ruolo è stato cruciale anche nella comunicazione, dove ha svolto il ruolo di portavoce e ha curato le relazioni con i media, un’esperienza già affinata nel suo precedente incarico a Siena, prima di trasferirsi a Cagliari con il grado di tenente colonnello.

Con la promozione a Generale di Brigata, si riconosce l’alto livello di professionalità, impegno e dedizione che Tamponi ha sempre mostrato, segnando l’epilogo di una carriera dedicata con onore al servizio dell’Arma dei Carabinieri.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *