Olbia, Uomo di 70 anni originario dell’argentina picchiato nella sua abitazione in via Marche

Un uomo di 70 anni originario dell’Argentina è stato aggredito nella sua abitazione in via Marche a Olbia. Secondo le prime informazioni alcuni sconosciuti si sarebbero introdotti nell’appartamento nel quale l’uomo vive da solo, e lo avrebbero picchiato provocandogli diverse ferite e contusioni alla testa. Ad avvisare i Carabinieri sono stati alcuni vicini di casa: sul posto è giunta anche l’ambulanza con il personale del 118 e il settantenne è stato portato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo di Olbia. L’appartamento è stato messo sotto sequestro degli uomini dell’Arma che stanno indagando sull’accaduto e attraverso il reparto scientifico hanno effettuato dei sopralluoghi per raccogliere tracce e reperti utili. Maggiori informazioni sull’aggressione potrà fornirle la vittima che ora si trova ricoverata in prognosi riservata. (ANSA).

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *