Arresti domiciliari per un bracciante di Serdiana: ha violato il divieto di avvicinamento all’ex moglie

Un bracciante agricolo 44enne di Serdiana è finito agli arresti domiciliari dopo aver violato un’ordinanza che gli imponeva di allontanarsi dalla casa familiare e di non avvicinarsi alla ex moglie. L’ordinanza era stata emessa a seguito di una denuncia da parte dell’ex moglie per comportamenti aggressivi. Nonostante l’ordine del tribunale e la vigilanza dei Carabinieri, l’uomo ha tentato ripetutamente di contattare e avvicinarsi alla donna. Queste violazioni sono state documentate dai Carabinieri, e hanno portanto il GIP a ordinare gli arresti domiciliari in un’altra abitazione a Serdiana per proteggere la sicurezza della donna.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *