30 Km/h Nizzi non ha dubbi: “La popolazione è più sana e felice”

Bologna si ispira ad Olbia per il limite di 30 Km/h. Il sindaco di Olbia, Settimo Nizzi, afferma con fiducia che la sua comunità è più sana e felice grazie all’adozione del limite di 30 km/h nell’intera città, incluse le frazioni. Pioniere del modello di mobilità sostenibile, Nizzi ha reso Olbia la prima città italiana a abbracciare questa filosofia del movimento “adagio”. Dal 1° giugno 2021, il limite è in vigore su tutto il territorio comunale, ben evidenziato sia orizzontalmente che verticalmente. Nizzi sottolinea l’efficacia del metodo anche con i turisti di passaggio, i quali, vedendo le chiare indicazioni sull’asfalto, sono incentivati a rallentare ulteriormente.

Gasparri, intervenuto a Stasera Italia su Rete4, ha invece parlato della misura come un limite eccessivo.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *