Bracciante 44enne ai domiciliari per violazione del divieto di contattare l’ex moglie a Serdiana

In diverse occasioni, nonostante l’obbligo imposto di non avvicinarsi alla ex moglie, un bracciante agricolo di quarantaquattro anni è stato arrestato a Serdiana dai carabinieri. L’uomo è ora ai domiciliari, in seguito all’ordinanza emessa dall’ufficio Gip del Tribunale di Cagliari. I militari dell’Arma hanno documentato i suoi tentativi di contattare la donna, violando così le restrizioni stabilite dopo le denunce di maltrattamenti in famiglia, specialmente nei confronti della sua ex moglie. Precedentemente allontanato dalla casa familiare, l’uomo era soggetto all’obbligo di mantenere distanza dalla donna, obbligo che ha violato, portando all’arresto.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *