Carlo Piturru, ciclista travolto a Sassari il 22 Giugno, è morto oggi dopo 7 mesi

DiRedazione

19/01/2024

Dopo sette mesi di coma è morto oggi all’ospedale civile di Sassari Carlo Piturru, il ciclista amatoriale di 73 anni di Porto Torres travolto da un’auto il 22 giugno scorso mentre percorreva la litoranea di Platamona. Secondo i rilievi svolti dai carabinieri della compagnia di Porto Torrs, Piturru nel tratto della strada provinciale 81 compreso tra la torretta di Abacurrente e la chiesetta di Balai, aveva invaso la corsia opposta mentre arrivava un’auto che non era riuscita ad evitare lo scontro. Nell’impatto il ciclista aveva perso il casco e aveva poi sbattuto la testa. Trasportato all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari era stato ricoverato nel reparto di Rianimazione, dove è morto stamattina, senza avere mai ripreso conoscenza. Domani si svolgeranno i funerali a La Maddalena, cittadina di cui Piturru era originario.

error: Contenuto protetto