Riapre il Pronto Soccorso di Ozieri: sollievo nel Territorio, dubbi tra i Sindacati

Nella notte scorsa, dopo una pausa durata dal 6 gennaio, ha riaperto i battenti il Pronto Soccorso dell’ospedale di Ozieri. La notizia ha scatenato un sospiro di sollievo tra i residenti del territorio, che da settimane erano costretti a far fronte all’interruzione del servizio di urgenza nelle ore notturne.

La comunicazione ufficiale della Asl di Sassari ha confermato la riapertura, sottolineando l’impegno delle autorità sanitarie nel ripristinare il normale svolgimento delle attività mediche nell’area. Tuttavia, nonostante il respiro di sollievo, sorgono dubbi e perplessità tra i sindacati, che evidenziano la necessità di affrontare il problema alla radice.

Il servizio di Pronto Soccorso è cruciale per la comunità locale, poiché rappresenta la prima linea di difesa contro le emergenze mediche in ogni momento della giornata. L’interruzione del servizio notturno aveva generato preoccupazioni e proteste da parte dei cittadini, i quali esigevano una risposta tempestiva da parte delle autorità.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *