Pabillonis, a causa della nebbia finisce con l’auto contro la barriera ferroviaria. Un 64enne chiama i carabinieri e denuncia l’accaduto

Ieri a Pabillonis sulla Sp69 al km 7 + 400, un’autovettura Fiat Panda condotta dal 64enne contadino, mentre marciava in direzione di Sardara è andata ad urtare contro l’asta levatoia altrimenti conosciuta come barriera ferroviaria, della locale stazione dei treni. L’impatto ha provocato la rottura del parabrezza anteriore del veicolo e l’arresto dello stesso prima della linea ferroviaria, tanto che il traffico non è stato interrotto. Con grande senso di responsabilità, piuttosto che andarsene, l’automobilista ha chiamato i Carabinieri per il timore che il danno provocato all’asta potesse essere causa di qualche tragedia. I militari intervenuti sul posto hanno immediatamente allertato gli organi competenti ed in breve tempo la funzionalità della barriera è stata ripristinata grazie all’intervento di una ditta specializzata di Oristano. La causa dell’incidente dovrebbe essere stata la nebbia che in determinate ore della mattina in quell’area spesso crea qualche problema, così come confermano i Carabinieri sul cui referto dovranno basarsi le decisioni che verranno assunte, anche in merito a un eventuale risarcimento dei danni alla linea ferroviaria.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *