Cinque anni di governo Solinas in Sardegna: bilancio e prospettive


Il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, ha tenuto un’ampia conferenza stampa in cui ha delineato il bilancio dei cinque anni di governo della sua giunta Lega-Psd’Az. Durante l’ultima conferenza stampa del 2023, Solinas ha affrontato diversi temi chiave, tra cui sanità, innovazione, trasporti, turismo e politiche sociali.

Solinas ha iniziato sottolineando la complessità della legislatura, evidenziando in particolare i due anni di emergenza legati alla pandemia da Covid. Ha notato come la pandemia abbia avuto un impatto significativo sulla vita di tutti e abbia richiesto alle regioni una revisione delle proprie agende.

Il presidente ha poi focalizzato la sua attenzione sui numeri, affermando che “le parole e le opinioni non sono misurabili”. Ha elencato i risultati ottenuti nel corso degli anni, partendo dall’ultima Finanziaria da 10,6 miliardi, evidenziando una crescita di 2 miliardi rispetto alla precedente amministrazione. Ha citato anche il miglioramento dell’occupazione, in particolare per le donne e i giovani, e l’azzeramento del disavanzo, sottolineando le certificazioni positive da parte dell’agenzia di rating Fitch.

Solinas ha dichiarato che la Sardegna ora ha i conti in ordine e ha la possibilità di pianificare lo sviluppo futuro della Regione. Tuttavia, ha ammesso che la capacità di spesa potrebbe essere migliorata, riconoscendo la necessità di ridurre il tempo tra la decisione politica di stanziare le risorse e la loro erogazione. Il presidente ha dedicato ampio spazio alle questioni legate alla sanità e ai trasporti. Ha evidenziato la carenza di personale sanitario, attribuendola anche alla mancata programmazione delle scuole di specializzazione. Ha menzionato gli interventi sulle liste d’attesa e ha sottolineato l’importanza di continuare tali sforzi per ottenere risultati duraturi nel tempo.

Solinas ha concluso la conferenza affermando di lasciare la regione su una traiettoria positiva di ripresa economica. Ha espresso fiducia nel percorso avviato e ha indicato che, se ricandidato, continuerà a perseguire gli obiettivi posti negli anni precedenti, poiché crede che gli investimenti fatti in un periodo difficile possano portare ulteriori e migliori frutti per la Sardegna nei prossimi anni.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *