Olbia – Molo Brin: la Polizia ha rinvenuto 34 proiettili calibro 308 marca winchester

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è molo-1024x617.jpeg

Gli agenti del commissariato di Olbia hanno rinvenuto, abbandonati nel bagnasciuga del molo Brin, 34 proiettili calibro 308 marca winchester. Il ritrovamento in un’area sottoposta a grandi misure di sicurezza in vista del concerto di Capodanno con Zucchero e Salmo ha fatto alzare la soglia di attenzione delle forze di pubblica sicurezza. Nel corso della settimana il personale del commissariato di Olbia ha dato esecuzione ad un servizio di polizia presso le aree centrali del Comune, prevalentemente nei luoghi di abituale ritrovo di soggetti, stranieri e no, dove si siano verificati episodi di delinquenza comune. L’attività ha portato al controllo di 3 esercizi commerciali per la somministrazione di bevande alcooliche, all’interno dei quali sono state identificate 45 persone, 10 delle quali con precedenti penali, 7 stranieri, di cui 6 extracomunitari, nonché 3 minorenni. Nell’ambito di tale servizio è stato individuato un cittadino marocchino di 52 anni, con precedenti per traffico di stupefacenti, irregolare sul territorio nazionale e destinatario di un provvedimento di espulsione del 2016. Infine è stata data esecuzione ad un ordine di carcerazione, disposto dall’ufficio di Sorveglianza di Sassari, a carico un uomo di 39 anni, per violazione degli arresti domiciliari.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *