Coldiretti, assegnati i premi “Feminas” 2023

Le donne della Sardegna, eccelse in vari settori come scienza, medicina, giornalismo, istituzioni, mondo accademico, agricoltura, arte, spettacolo e sport, sono state onorate con il premio Feminas 2023 da Coldiretti Donne Impresa Sardegna. La settima edizione di questo premio, dedicato alle donne e organizzato da Maria Gina Ledda, coordinatrice regionale di Donne Impresa di Coldiretti, ha celebrato nove donne che hanno contribuito significativamente alla società.

I premi sono stati conferiti a Maria del Zompo, primo rettore donna in Sardegna, riconosciuta per la sua carriera dedicata alla ricerca e all’insegnamento; Verina Olla, apicultrice e custode della memoria storica delle api in Sardegna; la dottoressa Pietrina Ticca, promotrice della cultura della donazione degli organi; Virginia Pishbin, attivista per i diritti delle donne; la giornalista Incoronata Boccia, professionista; la violinista Anna Tifu; la mezzofondista Claudia Pinna; Maria Giovanna Cherchi, voce della tradizione sarda nella musica; e l’insegnante Rossana Durzu, riconosciuta per il suo amore per l’insegnamento e la solidarietà.

Coldiretti Donne Impresa ha sottolineato l’importanza di riconoscere il contributo delle donne in agricoltura e ha evidenziato che in Italia sono oltre 200 mila le donne che operano in questo settore, con una crescente presenza di laureate.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *