Sanluri, entra in casa per rubare. Le telecamere inviano allarme sul cellulare del proprietario che chiama il 112, denunciato.

Approfittando dell’assenza del proprietario di casa, un 23enne di Sanluri si è introdotto nell’abitazione di un imprenditore. Il sistema di videosorveglianza ha fatto scattare l’allarme inviando un segnale sul cellulare del proprietario, un 55enne del luogo che telefona al 112. Sul posto giunge una gazzella dei carabinieri che blocca il giovane mentre esce di casa. I militari fanno sapere che addosso aveva alcune banconote sottratte poco prima all’interno dell’abitazione. Il giovane, con precedenti penali, è stato denunciato per furto. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *