Stintino, trovato corpo di uomo mummificato sugli scogli

DiRedazione

18/11/2023

II cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato questa mattina sul litorale di Stintino, poco lontano dalla spiaggia de La
Pelosa.
A individuare il corpo li uomini della compagnia baracellare di Stintino: il corpo era riverso sulle rocce, privo della testa e seminudo. Per la sua identificazione saranno necessari gli esami del dna. Il medico legale ha effettuato un primo esame esterno del cadavere. Sarà la Procura di Sassari a decidere se autorizzare l’autopsia.
Sul posto hanno operato la Guardia di costiera e i carabinieri di Porto Torres insieme ai colleghi della stazione di Stintino.