Gonnosfanadiga, truffa due commercianti per oltre 5000 euro: due denunce

Stamattina a Gonnosfanadiga, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari due uomini, un sessantottenne di Quartu Sant’Elena e un 62enne di Fluminimaggiore, per il reato di truffa aggravata. Il primo, già noto alle forze dell’ordine, si è finto un commerciante di prodotti alimentari di nicchia e, con la complicità del secondo, guardia giurata, incensurato, ha ottenuto due forniture a Gonnosfanadiga senza pagare.

Il truffatore, mascherandosi da commerciante di prodotti alimentari pregiati, ha ingannato due artigiani locali. Il primo, un produttore di insaccati, è stato truffato per un importo di €3.896, mentre la seconda vittima, fornitore di prodotti tipici della zona come olio extravergine di oliva e olive in salamoia, ha subito una truffa di €1.275. Nonostante la presentazione convincente del truffatore, i pagamenti non sono mai stati effettuati. Attualmente, i due commercianti si trovano ad affrontare perdite finanziarie rilevanti, mentre la guardia particolare giurata rischia la revoca del porto d’armi.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *