Tempio, oggi lutto cittadino per i funerali di Mario Decandia.

Mario Decandia

Bandiere a mezz’asta a Tempio per i funerali di Mario Decandia, il giovane di 35 anni, morto tragicamente a Maiorca, dove lavorava, investito da un’auto della polizia. Il sindaco Gianni Addis lo aveva annunciato e oggi in occasione dei funerali ha proclamato il lutto cittadino. Dalle 16 alle 19 i negozi saranno chiusi e dopo le 19 ha richiesto di evitare musica dal vivo. Ecco le sue parole:

“In seguito alla morte prematura del concittadino Mario Decandia, – ha scritto ieri – il primo cittadino dalla pagina facebook del Comune – interpretando il sentimento unanime di profondo cordoglio della Giunta e del Consiglio Comunale, nonché della cittadinanza, per il lutto improvviso che ha colpito l’intera comunità, intendendo onorare la figura umana di un giovane amato e stimato da tutti, dedito con passione al proprio lavoro, venuto a mancare in circostanze tragiche lontano dalla sua amata terra sarda, a testimonianza della partecipazione al dolore dei familiari e vicinanza del Comune di Tempio proclamo per l’intera giornata di domani venerdì 10 giugno 2022 il lutto cittadino e l’esposizione delle bandiere del Municipio a mezz’asta, con sospensione delle attività commerciali dalle ore 16.00 alle ore 19.00 in concomitanza con la celebrazione delle esequie, invitando i pubblici esercizi ad evitare intrattenimento musicale dal vivo anche dopo le ore 19.00”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.