Lezione a teatro per gli alunni della Diaz di Olbia

Gli alunni delle classi terze della scuola media “A. Diaz” di Olbia guidati dalla dirigente Fabiola Martini assisteranno oggi al monologo “Storia di un uomo magro”, il racconto della vicenda di Vittorio Palmas di Perdasdefogu, contadino sardo e soldato, reduce della Seconda Guerra mondiale. Vittorio è un uomo magro ma non troppo che riuscirà a sopravvivere al campo di concentramento per due chili.

La storia è tratta dal libro “la ghianda è una ciliegia” di Giacomo Mameli ed è interpretato dall’attore Paolo Floris. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’associazione pane e cioccolata, vuole tenere viva la memoria con l’arte e sensibilizzare gli alunni alle diverse forme d’arte teatrali, poetiche, letterarie e musicali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.