Rifiuta di indossare la mascherina in aereo. Fatto scendere prima del decollo per Olbia

Un passeggero a bordo del volo Volotea da Roma Fiumicino a Olbia delle 17 e 40 di oggi si è rifiutato di indossare la mascherina, obbligatoria in aereo secondo le normative anticovid. Nonostante le insistenze del personale l’uomo non ha voluto sentire ragioni e il comandante ha informato gli agenti che sono saliti a bordo. Il passeggero si è mostrato irremovibile, la polizia ha provato invano a sollecitarlo a soprassedere fino a quando si sono visti costretti ad invitarlo a scendere dall’aereo. Un inconveniente che ha tenuto fermo in pista il velivolo per una decina di minuti durante i quali i passeggeri hanno assistito increduli alla vicenda della quale sono stati tempestivamente informati dal comandante. L’aereo è poi ripartito alla volta di Olbia dove è atterrato al Costa Smeralda in orario.

Redazione, diritti riservati.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.