Olbia città 30 Km/h. Nizzi: “Via ai controlli in seguito alle numerose segnalazioni da parte dei cittadini”.

Settimo Nizzi

L’amministrazione comunale di Olbia annuncia l’avvio di un inasprimento dei controlli per far rispettare il limite di velocità che in città è di 30 Km/h.

«In seguito alle numerose segnalazioni ricevute, soprattutto in seguito all’apertura di via Mosca dopo i lavori effettuati, implementeremo i cartelli relativi al limite di velocità dei 30 Km orari nelle strade urbane così come la segnaletica relativa al controllo elettronico della velocità». Parole del sindaco Settimo Nizzi, che spiega le ragioni dell’inasprimento dei controlli: «Sono davvero molte le segnalazioni delle persone che abitano in via Mosca e non possiamo che procedere in questo modo proprio a causa di molti automobilisti indisciplinati ed incapaci di rispettare le regole del codice della strada, che mettono così a repentaglio la vita dei nostri concittadini, in particolare dei ragazzi, che abitano in quella zona».

«Vogliamo pertanto avvertire la comunità tutta di porre seriamente attenzione al rispetto dei limiti di velocità perché ben presto entreranno in vigore le verifiche e, chi non li rispetta, dovrà affrontare le conseguenze del caso: ricordiamo infatti che oltre i 40 Km/h è previsto il ritiro della patente. Ricordiamo anche che la tutela dell’incolumità dei nostri concittadini, in questo caso degli utenti “deboli” della strada, intesi come pedoni e ciclisti, tra i quali tanti bambini e ragazzi, non può che essere una priorità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.