Dall’Ucraina i ringraziamenti ufficiali alla Città di Tempio

Una storia positiva in un mare di tragiche notizie che arrivano dall’Ucraina, paese sotto i bombardamenti Russi. Si tratta di una ideale stretta di mano, seppur virtuale, tra il Comune di Tempio Pausania e la cittadina Ucraina di Duben (Dubno) che, attraverso i social, ha fatto recapitare una lettera di ringraziamento al Sindaco Gianni Addis e al Vice Sindaco Anna Paola Aisoni per il gentile aiuto ricevuto. Nei giorni scorsi il Comune di Tempio aveva attuato una serie di iniziative volte al recupero di materiale di ogni genere, donato tra l’altro da tanti cittadini, con lo scopo di inviarlo al fronte. Tale raccolta è stata resa possibile grazie alla collaborazione con la Caritas e la Protezione Civile che si è anche occupata della registrazione dei prodotti e dell’imballaggio. Infine, come fanno sapere dall’amministrazione tempiese, grazie al contatto diretto con un autista che nei giorni scorsi si è recato in Ucraina, si è riusciti a far recapitare il frutto delle donazioni direttamente nel comune di Duben. Gli amministratori del Comune Ucraino, seppur tra innumerevoli difficoltà, hanno ringraziato la città ed il territorio attraverso la lettera ma anche con un post sui social:

Traduzione:

La Regione di Dubno ringrazia il Sindaco di Tempio-Pausania: Gianni Addis, Assessorato ai Servizi Sociali sotto l'Assessore: Anna Paola Aisoni, Assessorato alla Protezione Civile in collaborazione con la Caritas Diocesana, Associazione AVO, Farmacie Pinna, Cittadini, Marli Patrizia Daniele Furniture Store , Giovanni Tendas e l'intera comunità cittadina per aver aiutato l'Ucraina. Tutto è stato ricevuto, inviato secondo necessità!

Redazione

A cura di "Gallura Live" testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.