OLBIA, scuola di Isticadeddu, al via il progetto “Teatrando s’ impara!”

Si sono svolte nei giorni scorsi, presso la sede di Isticadeddu della scuola media A.Diaz di Olbia, le selezioni dei candidati per il progetto “Teatrando s’ impara!”, finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna e riservato agli allievi delle classi terze dell’ istituto.
Il progetto prevede l’ allestimento di uno spettacolo teatrale interamente progettato e realizzato dagli allievi coordinati da un gruppo di docenti.
Ieri la partecipazione alle selezioni è stata massiccia, gli allievi hanno preparato dei provini e si sono esibiti nelle loro performance davanti alla commissione esaminatrice composta dalla Dirigente Fabiola Martini, dalla referente del progetto Maria Grazia Lo Muto docente di Arte e Immagine presso la sede di Isticadeddu, dal Prof. Cristian Delogu docente di scienze motorie ed esperto d’arte circense e giocoleria, dal Daniele Castiglia docente di lettere presso l’ Istituto Falcone-Borsellino di Palau, dal Walter Mura docente di lettere presso la sede centrale della scuola media Diaz e dal Alessio Ferreri docente di Pianoforte presso la sede centrale della scuola media Diaz.
Gli alunni hanno dato prova delle loro abilità come attori, musicisti, cantanti, ballerini, scenografi, costumisti, attrezzisti, parrucchieri ed addetti stampa, dimostrato competenze che molto spesso non riescono ad esternare in classe .
I componenti della commissione si sono detti molto soddisfatti e felicemente sorpresi dell’energia e dell’ impegno mostrato dagli allievi, che hanno preparato le prove in autonomia, dimostrando serietà e determinazione.
Il lavoro di allestimento dello spettacolo inizierà nelle prossime settimane e avrà come tema il bullismo, argomento scelto dai ragazzi stessi e sul quale stanno già intessendo una sceneggiatura. Il progetto sarà completato entro la fine dell’ anno scolastico e sarà messo in scena entro la fine di giugno.

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.