Manca, Pirrigheddu e Battaglia vincono il Premio Letterario città di Olbia

Cerimonia di premiazione questo pomeriggio per l’VIII edizione del Premio Letterario Città di Olbia, organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Olbia e dalla Biblioteca Civica Simpliciana ecco i vincitori:

RACCONTI BREVI ITALIANO

1° classificato – La neve del mare di Giovanni Battista Manca – Sassari

2° classificato – Se Così siamo vivi di Emanuele Rizzi – Genova

3° classificato – La matematica aiuta gli audaci di Alessandra Fucilitti – Sulmona

Menzione SPECIALE:

Le scarpe della domenica di Ivano Mugnaini – Viareggio 

da sinistra il vicesind

RACCONTI BREVI in GALLURESE e LOGUDORESE

1° classificato – Da li macchi e da li steddi di Maria Antonietta Pirrigheddu – Tempio Pausania

2° classificato – Su menzus amigu di Sebastiano Mario Fiori – Posada

3° ­ classificato – A strada di Domenico Mario Battaglia – La Maddalena

Menzione SPECIALE:

S’omine ch’at agguantatdu a su fogu di Sandro Biccai – Bosa

POESIE in GALLURESE e LOGUDORESE

1° classificato – Di sogni svistita di Domenico Battaglia – La Maddalena

2° classificato – Veni di Angelo Contini – ARZACHENA

3° classificato – Solidade di Giuseppe Flore – Anela

La Giuria era composta da Francesco Pala, docente di filosofia, già Direttore della rivista filosofica “Giornale critico di storia delle idee”, scrittore e saggista con funzioni di Presidente, Luana Scanu, formatrice esperta in Scrittura Creativa ed Editoria, Quintino Mossa, presidente della Consulta Intercomunale della Gallura, Paolo Russu socio fondatore della Consulta Intercomunale Gallura ed esperto di poesia e lingua gallurese e da Eliano Cau scrittore e poeta.

I racconti e le poesie risultate vincitrici nelle diverse sezioni saranno contenute in un volume antologico del premio pubblicato a cura dell’amministrazione comunale.

La cerimonia e la consegna dei premi, si è tenuta nella sala convegni del Museo Archeologico ed è stata arricchita dalle musiche del chitarrista Gavino Loche e dalla cantante Serenella Lunesu. Emozionante il momento della consegna di una targa a Gaia Carnesecchi anni 11 per aver donato alla biblioteca civica simpliciana i libri vinti al concorso per bambini di tutto il mondo per illustrare il libro di j.k. Rowling “l’ickabog.

Il Premio Letterario Città di Olbia VII edizione è stato realizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato della Pubblica istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.