Università di Cagliari e Comune di Olbia, firmato protocollo di intenti per il progetto Borghi Storici

E’ stato firmato Sabato ad Olbia il protocollo di intenti tra l’Università degli studi di Cagliari ed il Comune di Olbia (rappresentato dal Vice Sindaco Sabrina Serra) per il progetto “Borghi Storici e influenze culturali nell’architettura contemporanea d’autore degli insediamenti turistici costieri in Sardegna. I casi studio di Osidda e Porto Rotondo. “
Si tratta di studi scientifici, laboratori didattici, incontri ed eventi culturali per la valorizzazione dei Borghi Storici e Borghi d’Autore del nord Sardegna, con specifico riferimento in questo caso all’insediamento storico di Osidda e al borgo d’arte di Porto Rotondo.

Il progetto intende quindi investigare il rapporto tra le radici culturali dei borghi storici del nord Sardegna e i nuovi insediamenti costieri, con particolare attenzione all’uso costruttivo e decorativo del granito. In questo contesto, individua quali casi studio pilota il centro storico di Osidda e l’insediamento d’autore di Porto Rotondo, anche nell’ottica di fornire un contributo scientifico al riconoscimento culturale dei due contesti territoriali e di promuoverne le relazioni culturali e la valorizzazione integrata. Tra gli scopi anche quello di definizione di linee guida per la proposta di possibili scenari di valorizzazione integrata dei due contesti urbani, connessi alla costruzione di un programma di connessione delle due diverse realtà territoriali.


Obiettivi specifici:

  1. Indagine, analisi, interpretazione critica finalizzata alla tutela e valorizzazione del borgo storico di Osidda,
    riguardante i seguenti tematismi

    a) macro-componenti del paesaggio storico (insediamenti; emergenze archeologiche; siti archeologici)
    b) costanti materiche (elementi naturali; tecniche, lavorazioni, installazioni tradizionali; tecniche, lavorazioni,
    installazioni contemporanee)
    c) analisi delle vulnerabilità e dei livelli di tutela (livelli e provvedimenti di tutela sul patrimonio monumentale;
    livelli e provvedimenti di tutela sul patrimonio paesaggistico; altri livelli di tutela – pianificazione, ambiente, etc.)
    d) riconoscimento dei valori, indirizzi per la tutela e programmi di valorizzazione (Codice dei BB.CC.; L.R. 29/98 –
    Repertorio dei Centri Storici della Sardegna; D.G.R. 13.11.2018 Rete dei Borghi Autentici);
    e) analisi degli aspetti di sostenibilità energetica pubblica e residenziale e di valorizzazione urbana connessa al
    progetto illuminotecnico per la fruizione e la valorizzazione notturna del patrimonio.
  2. Indagine, analisi, interpretazione critica finalizzata alla tutela e valorizzazione del borgo d’autore di Porto Rotondo,
    riguardante i seguenti tematismi

    a) patrimonio archeologico, architettonico-ambientale, artistico e naturalistico;
    b) spazi urbani d’autore, storicizzati e inclusi nel primitivo progetto insediativo (patrimonio materiale e
    immateriale: storia, personaggi e artisti che ne hanno caratterizzato l’identità) anche attraverso la toponomastica,
    la documentazione (tradizionale e multimediale);
    c) architetture d’autore, quinte urbane ‘storiche’, verde e ambiente costiero, anche in funzione della ‘narrazione
    letteraria della storia dei luoghi’;
    d) possibili elementi di riconnessione del borgo d’autore al territorio, con particolare riferimento ai borghi storici –
    tra cui Osidda – e all’archeologia prenuragica, nuragica e romana;
    e) analisi degli aspetti di sostenibilità energetica pubblica e residenziale e di valorizzazione urbana connessa al
    progetto illuminotecnico per la fruizione e la valorizzazione notturna del patrimonio.

SCHEMA SINTETICO DELLE ATTIVITA’
1 ottobre-17 dicembre 2021
Attività laboratoriali degli studenti della Laurea Magistrale in Architettura
dell’Università degli Studi di Cagliari, con la partecipazione di esperti, istituzioni
e personalità locali.
05-07 novembre 2021
Sopralluoghi ai siti – Osidda e Porto Rotondo – di studenti e docenti e confronto
con esperti, istituzioni e personalità locali.
17 dicembre 2021
Critiche finali dei corsi coinvolti nelle attività
dicembre 2021-settembre 2022
Attività di ricerca condotta da docenti e ricercatori borsisti per la costruzione
delle linee guida per la valorizzazione dei siti oggetto di studio e pubblicazione
dei risultati
20-21-22 maggio 2022 Conferenza sul territorio

Segue allegato completo

Redazione

Redazione Teleregione Live - Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.