Assl Olbia: le squadre degli Hub nelle strutture comunitarie per la terza dose

Parte oggi in Gallura la somministrazioni della “dose booster” (terza dose) di vaccino nelle comunità alloggio della Gallura. Si parte oggi da Berchidda e da Tempio Pausania per poi raggiungere tutti le strutture comunitarie del Nord Sardegna.

E’ il personale degli Hub vaccinali di Olbia e Tempio Pausania che si recherà nelle strutture per sottoporre a terza dose sia i pazienti che il personale di residenze sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, come Rsa, comunità, case di cura, case per anziani.

La somministrazioni della “dose booster” di vaccino viene somministrata ai soggetti che hanno più di 60 anni e che hanno ricevuto la seconda
dose di vaccino da almeno 6 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.